Leccesera

LECCESERA, 27 marzo 1999

Aldiqua-recensioni-lecceseraAforismi dal dolce veleno

Cos’è l’aforisma? Una sentenza, un motto, una massima, un oracolo, un proverbio d’autore? Tutte queste cose insieme probabilmente: una perla in fondo all’oceano, un fiore di serra che, se ben coltivato, emana una soave flagranza. Una saggezza, predigerita, una mezza verità o una verità di mezzo, una pillola amara ricoperta di zucchero, il cui veleno si nasconde nel dolce, la via del paradosso, la via della verità.
E Paolo Dune, giovane autore salentino mascherato dietro uno pseudonimo, nel suo libro dal titolo Al di qua dell’Aldilà, dimostra di aver imparato bene la lezione, e qui conferma la sua vena pungente e irriverente. Come spiega lo stesso autore, questa è una raccolta di riflessioni e pensieri, senza pretese, sul mondo contemporaneo.
E però il senza pretese può trasformarsi anche in un’arma brutale: “Gesù è l’unico agnello al mondo che sia stato anche pastore”.
O ancora: “Polvere siamo e polvere torneremo. E io sono allergico alla polvere”.
E infine, fra circa 600 pensieri, “Una volta fui felice per nove mesi. Poi nacqui”.

Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.paolodune.it/rassegna/cat-al-di-qua-dell-aldila/al-di-qua-leccesera/
Il Quotidiano di Puglia