Home

All’insostenibile leggerezza dell’essere, molti preferiscono la sostenibile pesantezza dell’avere.
Libri
Ultime dal Blog
Regolamento per i santi patroni

Regolamento per i santi patroni

Una brillante proposta di legge per regolamentare la figura dei santi patroni. Non è mai stato chiaro quali siano i compiti dei santi patroni e quali quelli degli amministratori locali. Dopo aver applicato efficacemente i principi dello spoil system a segretari comunali e dirigenti pubblici, la classe politica vuole avere le mani libere anche sui

Testimonianze

Romanzo avvincente, ben scritto, esposizioni cristalline, e colmo di suspance

Premio Creatività e Scienza
Premio Creatività e Scienza

È un libro alla Dan Brown che può far tenere con il fiato sospeso

Un giallo a sfondo teologico, che capovolge i presupposti dell’origine della religione

Corriere del Mezzogiorno
Corriere del Mezzogiorno

Romanzo piacevole, caratterizzato da intrecci “diabolici”, elevata professionalità, prolungata suspense, innato gusto del paradosso e dell’umorismo

Premio Città di Crispiano
Premio Città di Crispiano

Un romanzo singolare per tecnica e lavoro progettuale che tende deliberatamente all’effetto scenico e narrativo e sfida la tradizione americana dei libri di grande tiratura

Il Quotidiano di Puglia
Il Quotidiano di Puglia

Paolo Dune, il "Dan Brown del Salento", premiato in Campidoglio. Ha sbaragliato una concorrenza di 160 opere

La Gazzetta del Mezzogiorno
La Gazzetta del Mezzogiorno

Lavoro eccellente, pervaso da una irresistibile e sottile ironia

Premio AlberoAndronico
Premio AlberoAndronico

Facebook Paolo Dune

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: (#12) deprecate_post_aggregated_fields_for_attachement is deprecated for versions v3.3 and higher
Type: OAuthException
Code: 12
Please refer to our Error Message Reference.

Twitter Paolo Dune

Il dentista che aveva usato un braccio in #silicone per cercare di ingannare i vaccinatori si chiude in casa: "Mi avete rovinato la vita!"
Ecco pronta la soluzione per lui: una intera sagoma tutta in silicone! Così potrà lasciarla al lavoro al posto suo e lui resterà a casa.🤗

Ragazzi, ma voi riuscite a sopportare la pubblicità? Io no. Appena la sento, cambio subito canale, su qualunque media. Non sopporto la voce e il tono dei tizi che parlano, troppo irritanti. Chi sono? cosa vogliono? chi li autorizza a entrare a casa mia e a parlarmi di cazzi loro?

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle paranews, pubblicazioni ed eventi

Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
Google+
DISPLAY_ULTIMATE_PLUS
Instagram