La Gazzetta del Mezzogiorno
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO, 4 settembre 2001

Un libro, dopo le vacanze, per riprendere la vita di ogni giorno

Dalla storia della danza-scherma ad uno strano romanzo. E viene processato Satana

[…] Una vera novità può essere definito il «romanzo teologico-giudiziario» di Paolo Dune, un leccese di 34 anni, laureato in legge e segretario comunale. Il titolo è L’attenuante 666. In una notte di tempesta a Berlino, il Diavolo-Satana in carne e ossa, viene arrestato dalle forze dell’ordine. La macchina giudiziaria si attiva per organizzare un grande processo televisivo e giudicare il Diavolo in diretta mondiale.

Il Bene e il Male si fronteggiano così in un’aula giudiziaria. E quando l’imputato sale a rendere la sua deposizione, dinanzi a una platea ostile e incredula, le sue parole sconvolgono ogni aspettativa, mostrando un altro lato della verità. Sulla falsariga di un romanzo giudiziario, si tratta di una sofisticata commedia a sfondo filosofico, il primo libro che racconti la religione dal punto di vista del nemico.

Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.paolodune.it/rassegna/cat-l-attenuante-666/gazzetta-attenuante-666/
LecceSette
Il Quotidiano di Puglia