Bando assunzione anime
L’ONNIPOTENTE
Vista la Pianta Organica del Paradiso;
Premesso :
•    Che a seguito della riorganizzazione dei Cieli e degli Inferi, risultano attualmente vacanti n.500 posti in Paradiso, di varie qualifiche e profili spirituali;
•    Che con recente deliberazione, la SS. Trinità ha stabilito di procedere alla copertura di tali posti;
•    Che con determinazione di questo settore, si è approvato il bando di concorso;
Vista la Bibbia, vigente;
Visti i Vangeli, e successive modifiche e integrazioni;
Viste le Lettere di san Paolo, in atti;

Acquisiti i pareri di regolarità tecnico-contabile dei responsabili san Pietro e san Paolo, e il controllo di regolarità spirituale dello Spirito Santo;

RENDE NOTO

•    E’ indetto un corso-concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.500 posti in Paradiso;
•    Le relative spese saranno impegnate sul bilancio corrente con successivo miracolo.
PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE :
Le domande dovranno essere indirizzate a: Dio, Paradiso, Settimo Cielo.
TERMINE DI CONSEGNA DELLE DOMANDE :
Le domande dovranno pervenire entro il terzo giorno dalla pubblicazione del presente bando.
REQUISITI PER L’AMMISSIONE :
I candidati dovranno dichiarare, mediante autocertificazione o giuramento:
•    di essere di religione ebraica, cristiana, o islamica, o altra religione equipollente;
•    di non aver commesso alcun peccato negli ultimi cinque anni e di non avere peccati pendenti o impedimenti a trattare col Paradiso.
TITOLI PREFERENZIALI :
Costituirà titolo preferenziale l’appartenenza ad una delle categorie protette indicate dai Testi Sacri (rabbini, sacerdoti, profeti, santi, beati).
Ai fini del punteggio saranno valutate le grazie ricevute.
PROVE D’ESAME :
Le prove d’esame consisteranno in:
•    una serie di test spirito-attitudinali;
•    una prova orale, consistente in una disquisizione teologica e in una confessione;
•    una prova pratica, consistente in esercizi di ubiquità.
DIVIETO DI MIRACOLI :
Sono vietati i miracoli non autorizzati e l’uso dei cellulari durante lo svolgimento delle prove.
VALUTAZIONE DELLE PROVE :
Le prove saranno valutate da una apposita commissione di angeli, mediante vie imperscrutabili. Le intercessioni saranno ammesse con pie offerte.
ACCESSO AGLI ATTI :
L’accesso agli atti del concorso sarà consentito al termine dell’eternità.
MANSIONARIO :
A seguito del corso di formazione, i vincitori saranno incardinati nelle strutture del Paradiso, secondo i seguenti profili e mansioni: anima contabile (registra la quantità di preghiere in favore delle anime del Purgatorio, ai fini della promozione in Paradiso); anima adorante (adora in coro); anima adorante direttiva (coordina e dirige le adorazioni); anima-messo (annuncia liete novelle); anima della fortuna (suggerisce i numeri vincenti ai vivi); anima de li mortacci (raccoglie le imprecazioni).
RETRIBUZIONE :
La retribuzione consisterà nella beatitudine eterna, oltre all’indennità integrativa speciale, ai sensi del Contratto Collettivo di categoria, e alla tredicesima eternità.
PUBBLICITA’ :
Il presente avviso sarà pubblicato per 33 anni ai quattro angoli della terra.
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.paolodune.it/blog/satireggiando-blog/bando-assunzione-anime/
Depressione papale
Sacramenti ai marziani